Aggregatore Risorse

Coronavirus, attività dell'ARPA Lazio nel testare mascherine chirurgiche/facciali

 

Al fine di favorire l'aumento di produzione e diffusione di Dispositivi di protezione individuale (DPI) efficienti in questa fase di emergenza, l'ARPA Lazio ha collaborato con il Dipartimento di scienze e tecnologie chimiche dell'Università di Roma Tor Vergata per testare la reale efficienza nell'abbattimento dell'aerosol atmosferico di diversi lotti di mascherine chirurgiche o facciali realizzate da stabilimenti appena riconvertiti e che quindi non dispongono ancora delle previste certificazioni di legge.

Coronavirus, prime indicazioni SNPA per gestione rifiuti urbani

Il Consiglio del Sistema nazionale per la protezione dell'ambiente (SNPA), in data 23 marzo 2020, ha approvato un documento sulla raccolta e gestione dei rifiuti urbani che si affianca alle "Linee di indirizzo per la raccolta dei rifiuti extra-ospedalieri da abitazioni di pazienti positivi al Covid-19, in isolamento domiciliare, e dalla popolazione in generale" rilasciate dall'Istituto superiore di sanità  (ISS) il 12 marzo 2020.

Coronavirus, indicazioni tecniche SNPA su pulizia ambienti esterni

Il Consiglio del Sistema nazionale per la protezione dell'ambiente (SNPA), in data 18 marzo 2020, ha predisposto un documento di indirizzo con le indicazioni tecniche relative alla pulizia degli ambienti esterni durante l'emergenza Covid-19. In particolare, il documento affronta le modalità  di utilizzo dei disinfettanti a base di ipoclorito di sodio, anche in relazione al parere rilasciato ufficialmente dall'Istituto superiore di sanità  il 17 marzo.
Il documento è presente anche sul sito dell'SNPA

Incendio cartiera via della Falcognana Roma

Comunicazioni ufficiali da parte dell'ARPA Lazio in merito a monitoraggi e controlli effettuati a seguito dell'incendio sviluppatosi martedì 25 febbraio 2020 a Roma presso un deposito di carta sito in via della Falcognana.

Chiarimenti SNPA in merito a classificazione rifiuti TMB

In risposta a specifiche richieste da parte del Ministero dell'Ambiente e della Regione Lazio, il 12 febbraio 2020 l'ISPRA ha inviato un parere tecnico che affronta la tematica relativa alla classificazione dei rifiuti prodotti da trattamento meccanico-biologico dei rifiuti urbani indifferenziati. Tale parere, predisposto a seguito di un confronto tecnico nell'ambito del Sistema Nazionale per la Protezione dell'Ambiente (SNPA), rappresenta un'integrazione alle "Linee guida sulla classificazione dei rifiuti" approvate dallo stesso SNPA a novembre 2019.
In allegato, il comunicato stampa congiunto tra ISPRA e ARPA Lazio, la nota dell'ISPRA a Ministero e Regione Lazio, il parere tecnico 2020 e le linee guida 2019.