Briciole di pane
Rumore
Rete RESORAD

La rete nazionale di sorveglianza della radioattività ambientale (RESORAD) nasce dalle esigenze di monitoraggio della radioattività nell'ambiente e negli alimenti a seguito dell'adesione dell'Italia al Trattato Euratom del 1957 e dalla necessità di potenziare il sistema dei controlli a seguito dell'incidente nucleare di Chernobyl del 1986.

La rete RESORAD è attualmente costituita dall'insieme delle Agenzie regionali e provinciali per la protezione dell'ambiente che, a loro volta, sono soggetti attuatori delle rispettive reti regionali di sorveglianza della radioattività ambientale e da alcuni istituti ed enti che storicamente contribuiscono al complesso delle misure. I dati raccolti sono un sottoinsieme dei dati prodotti a livello regionale da ogni singola ARPA/APPA.

All'ISPRA è affidato il coordinamento tecnico per la promozione di criteri di normalizzazione e di intercalibrazione delle misure, per la promozione di stazioni di prelevamento di campioni, nonché per la trasmissione alla Comunità europea dei dati rilevati.

Sulla base di criteri geografici e climatologici, nonché sulla base di considerazioni relative alla distribuzione della popolazione e alle abitudini alimentari, sono stati opportunamente definiti i punti di osservazione localizzati sul territorio nazionale che i diversi soggetti che costituiscono la rete concorrono a monitorare. La rete RESORAD analizza l'andamento spazio-temporale della concentrazione dei radioelementi nelle matrici dei diversi comparti ambientali e alimentari interessati dalla diffusione della radioattività e dal suo trasferimento all'uomo. La puntualità con la quale la rete esegue i rilevamenti consente di rivelare tempestivamente eventi anomali.

A livello nazionale sono definite due diverse tipologie di reti:

  • "rete fitta di monitoraggio", comprende punti di campionamento e frequenze di campionamento e misure tali da consentire una valutazione rappresentativa di ogni singola area macroregionale (nord, centro, sud);
  • "rete diradata di monitoraggio", comprende, per ciascuna area macroregionale e per ogni matrice, almeno un punto di campionamento rappresentativo dell'intera area nel quale effettuare misurazioni ad alta sensibilità tali da fornire, ove possibile, l'andamento dei livelli di radioattività.

La frequenza del campionamento è stata stabilita tenendo conto dei tempi di accumulo della radioattività nei vari comparti ambientali e dei limiti derivanti dagli strumenti di misurazione.

In tabella si riportano i dati relativi alla frequenza di campionamento e alla misura delle matrici ambientali rappresentative sia dei principali comparti ambientali sia di alcune componenti dell'alimentazione italiana. Le matrici elencate comprendono tutte quelle espressamente indicate nella raccomandazione della Commissione europea 2000/473/Euratom dell'8 giugno 2000.


Rete fittaRete diradata
MATRICERadionuclide/tipologia di misuraFrequenza campionamentoFrequenza misureRadionuclide/tipologia di misuraFrequenza campionamentoFrequenza misure
AriaDose gammaContinuoIn continuo (restituzione dati mensili)Dose gammaContinuoIn continuo (restituzione dati mensili)
Particolato atmosfericoCs137GiornalieroMensileCs137GiornalieroGiornaliero (allarme)
Beta totaleBe-7Mensile (andamento) 
Deposizione umida e seccaCs137MensileMensileCs137 , Sr90MensileMensile (Cs137)
Semestrale (sr90)
Acque superficialiCs137Trimestrale (acque dolci)Trimestrale (acque dolci)Cs137MensileMensile
Beta residuoTrimestrale (acque marine)Trimestrale (acque marine)Beta residuo
Acqua potabileCs137Semestrale (grandi acquedotti) >6 mesi (piccoli acquedotti)Semestrale (grandi acquedotti) >6 mesi (piccoli acquedotti)Cs137Mensile (grandi acquedotti)Mensile (grandi acquedotti)
Alfa totaleAlfa totale
Beta totaleBeta totale
H3H3
LatteCs137MensileMensileCs137MensileMensile
Sr90TrimestraleSr90
K40
Dieta Mista (pasto completo)Cs137MensileTrimestraleCs13715 ggTrimestrale
Sr90TrimestraleSr90Trimestrale
Dieta mista(singoli elementi)Cs137TrimestraleTrimestraleCs137MensileMensile
Alimenti per consumo animaleCs137Foraggio: annuale Mangimi: trimestrale (Cs137) Annuale (Sr90)Foraggio: annuale Mangimi: trimestrale (Cs137) Annuale (Sr90)---
Sr90

Leggi di più Chiudi keyboard_arrow_down keyboard_arrow_up