Briciole di pane
Aria
Base dati

In questa sezione sono raccolte tutte le misure e le elaborazioni che descrivono lo stato della qualità dell’aria della regione Lazio degli anni passati. Le informazioni disponibili sono:

  • valori delle concentrazione di monossido di carbonio (CO), ossidi di zolfo (SO2), ossidi di azoto (NOx, NO2), ozono (O3), particolato (PM10, PM2.5), Benzene (C6H6) ottenute dagli analizzatori automatici presenti nelle stazioni di misura della rete regionale della qualità dell’aria. i dati sono disponibili in formato ASCII ed è possibile importarli in Excel per poter essere elaborati.
  • Valori delle concentrazioni degli inquinanti misurate durante le campagne di monitoraggio effettuate con i laboratori mobili;
  • rapporti giornalieri contenenti le concentrazioni misurate quotidianamente dagli analizzatori delle stazioni di misura. I report sono suddivisi in schede contenenti le stazioni di misura organizzate sulla base della sede territoriale dell’Agenzia che effettua le attività di manutenzione;
  • bollettini quotidiani, a partire dall’anno 2010, con le indicazioni sull'evoluzione dell'inquinamento atmosferico nell'area metropolitana di Roma e l’analisi dell'eventuale miglioramento e/o peggioramento della concentrazione al suolo in ogni punto dell'area urbana nell'arco temporale ieri-oggi-domani;
  • bollettini settimanali, a partire dall’anno 2008, che presentano in maniera complessiva i livelli di concentrazione delle principali sostanze inquinanti rilevate dalle postazioni di misura della rete automatica di monitoraggio, settimana dopo settimana, su tutto il territorio regionale.

La valutazione della qualità dell'aria viene effettuata ogni anno attraverso l'utilizzo integrato del modello di dispersione e delle misure delle centraline di monitoraggio (rete fissa e mobile), i risultati sono raccolti nel documento “Valutazione annuale della qualità dell’aria del Lazio”